Archivi tag: mele

Fagottini mela e cannella

Fagottini mela e cannella

Ecco che arriva novembre e piove senza sosta, torna l’ora solare e viene buio così presto che nemmeno te ne accorgi.
Cosa fare? Beh, ci si affida ai punti fermi, ci si fa coccolare da… mela e cannella!

Ne ho approfittato per provare a fare dei fagottini di frolla, affidandomi a quanto presente nella dispensa, recuperando dalla cantina alcune mele della Val Varaita, e usando un po’ di fantasia.

INGREDIENTI

Per la frolla
– 250 g di farina 00
– 140 g di burro a temperatura ambiente
– 2 tuorli
– 2 cucchiai di zucchero di canna grezzo
– 1 pizzico di sale
– semi di lino
– semi di sesamo
Per il ripieno
– 4 mele “Buras” della Val Varaita (simile alla renetta)
– 30 g di burro
– 3 cucchiai di zucchero di canna grezzo
– cannella
– 1 limone

Preparate la frolla mescolando nell’impasto i semi di lino e di sesamo e fatela riposare in frigorifero, avvolta nella pellicola trasparente. Preriscaldate il forno a 180 °C.

Pelate le mele, tagliatele a cubetti e cospargetele con il succo del limone per evitare che anneriscano. In una teglia mettete il burro e lo zucchero; fate fondere finché il composto inizierà a imbiondire e unite le mele facendole cuocere fin quando diventano appena morbide. Cospargete abbondantemente la frutta con la cannella in polvere e mescolate bene il composto.

E’ arrivato il momento di tirare fuori la pasta dal frigorifero: spianatela con il matterello fino ad ottenere un bel rettangolo di 2 millimetri di spessore. A questo punto potete ritagliare con un coltello tanti quadrati da 10 cm di lato.
Aiutandosi con un cucchiaio, disponete il ripieno di frutta sul quadrato di pasta, quindi ricoprite con un secondo quadrato di pasta andando a far combaciare tutti i bordi schiacciandoli un po’ con le dita.

Infornate per 30 minuti, giusto il tempo che la pasta prenda un bellissimo colore dorato. Una volta fuori dal forno, quando ancora sono caldi, cospargete i vostri fantastici fagottini con della cannella in polvere, e serviteli ancora tiepidi ai vostri fortunati amici!!

PS: questa ricetta va anche molto bene se volete utilizzare in modo semplice e veloce i ritagli della pasta frolla acquistata al supermercato; certo, nessun confronto con la frolla fatta in casa, comunque alle volte può essere comodo…

Con la frolla del supermercato

Annunci

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: